Cittadini, imprese e , che riscontrano incoerenze nella situazione catastale dei propri ommobili, possono presentare richiesta di rettifica dei dati catastali. 

homer_computer.gif

Questo servizio è rivolto a coloro che riscontrano incoerenze nella situazione catastale dei propri immobili e consente di presentare via web richieste di rettifica dei dati catastali.

Per accedere al servizio è sufficiente compilare una scheda con nome e cognome, indirizzo di posta elettronica, errore riscontrato e rettifica richiesta.
Le e-mail inviate vengono prese in carico per la risposta dal che invia automaticamente all’utente un messaggio di avvenuta presa in carico della richiesta, contenente il suo numero identificativo, per eventuali ulteriori comunicazioni.
La richiesta può essere trattata direttamente dal Contact Center o inoltrata all’Ufficio Provinciale competente. In tutti i casi è data risposta all’utente tramite posta elettronica sull’esito della richiesta.
Se la questione non rientra tra gli argomenti trattati dal Contact Center, all’utente viene comunicato, con un’e-mail, che il problema non può avere soluzione tramite il servizio web mail.
Questo servizio rientra nell’ambito delle iniziative dell’Agenzia del Territorio volte a rafforzare e facilitare le relazioni con l’utenza.

Fonte: Agenzia del Territorio