Palazzo di pregio degli Anni Trenta entra a far parte della collezione degli immobili di prestigio di Sorgente Group, holding finanziaria immobiliare guidata da Valter Mainetti. Si tratta del Palazzo delle di , che sarà incluso nel patrimonio del fondo di riservato Donatello-comparto David, istituito e gestito da Sorgente Sgr. L’operazione è stata condotta dall’Ing. Claudio Carserà direttore Area Immobili di Sorgente Group, il venditore è MR Investments.

Costruito nel 1932 su progetto del celebre Architetto Giuseppe Boni, l’immobile è stato interamente rivestito del più pregiato marmo locale da maestranze artigiane. In parte già affittato a , ha all’interno alcuni spazi liberi che verranno valorizzati e dati in locazione.

Con l’acquisto si arricchisce la collezione di “trophy buildings” del fondo: oltre alle Poste di Carrara il comparto David possiede Galleria Colonna e la Rinascente di Piazza Fiume a Roma, Piazza Cordusio a Milano, la Queensberry House a Londra. Carrara è un gioiello architettonico unico nel suo genere, uno dei più antichi palazzi delle Poste Italiane, arricchito da sculture e bassorilievi di Sergio Vatteroni.

L’acquisto da parte del fondo immobiliare di Sorgente Group dimostra che la qualità storico-architettonica dell’asset premia anche località diverse dalle città di grandi dimensioni, come Roma e Milano.

font:www.asca.it