Previsioni e Mercato

Dove acquistare casa in Europa

Berlino, Londra e Parigi sono in cima alle preferenze di potenziali compratori di case, giovani e meno giovani. A sostenerlo è un recente approfondimento curato da Casa 24, il magazine de Il Sole 24 Ore, secondo cui sono le tre metropoli di cui sopra ad attrarre un volume di investimenti italiani sempre crescente.

Un rilevante numero di aziende italiane delocalizza la produzione in Svizzera

Già ne parlammo in passato: un rilevante numero di aziende italiane delocalizza la produzione in Svizzera.
Sì, avete capito bene. Proprio in Svizzera, ossia in uno dei paesi con i maggiori livelli retributivi.
Se fosse vero lo statement per cui le imprese delocalizzano solo dove il costo del lavoro sia infimo, le aziende eviterebbero la Svizzera come la peste bubbonica.

La storia del mercato immobiliare italiano

marche-e-italia_gifLa storia del nostro mercato immobiliare è cambiata nel 2005, dopo quasi cinquant’anni. Un bel grafico, frutto di una corposa elaborazione del Cresme, pubblicato nell’ultimo rapporto sul mercato delle costruzioni, racconta come si sia evoluto il mattone italiano sin dal 1958, e tratteggia uno scenario epocale per gli anni che abbiamo di fronte. Ossia che per la prima volta nel nostro Paese diminuiranno i proprietari e aumenteranno gli inquilini.

Compravendite Immobiliari crollano

prezzi-caseLe compravendite immobiliari registrano un andamento medio dei prezzi in calo dell’11,98% per le abitazioni, mentre crolla il numero delle compravendite che si attesta a -17,22% nel 2012. Netto calo dei prezzi per le locazioni a uso abitazione (-5,6%) e delle locazioni commerciali (-12,5%) rispetto al 2011. È prevista una lenta ripresa nel secondo semestre 2013, ipotizzabile solo se vi sarà stabilità politica ed economica nei prossimi mesi.

Previsioni Mercato Immobiliare 2013

Growth in Real EstateL’anno che si è  chiuso ha visto il mercato immobiliare italiano in sofferenza. La diminuzione delle compravendite nei primi nove mesi del 2012 è il dato che, più di ogni altro, illustra la situazione attuale. Anche i prezzi sono in ribasso seppure con percentuali inferiori rispetto a quanto registrato per le transazioni.

Truffe Immobiliari in Sicilia

TotòtruffaLa Guardia di finanza indaga sull’ultima frontiera della truffa. Stavolta hanno alzato il tiro. Non vendono patacche spacciandole per orologi d’oro. Firmano preliminari di vendita di appartamenti e incassano migliaia di euro. Finora i casi accertati sono quattro, forse cinque, e tutti in via Ausonia, una delle zone residenziali della città. E ci sono sempre degli anziani di mezzo.

Boom Immobiliare in Norvegia

flagge-norwegenI regolatori norvegesi dovranno imporre regole più restrittive per il mercato immobiliare rispetto a quelle in vigore all’estero. Questo perché i prezzi delle case e l’indebitamento privato hanno ormai raggiunto livelli record, molto diversi rispetto a quelli segnalati nel resto del Vecchio continente. A renderlo noto, riporta l’agenzia bloomberg, è stato Morten Baltzersen, il numero uno dell’Autorità per la supervisione finanziaria (FSA) del Paese nordico.

Crisi Immobiliare una soluzione: le aste online

Close up studio shot of judge's hand with gavelNegli ultimi cinque anni, le compravendite immobiliari si sono ridotte del 46,3 per cento, secondo i dati riportati da Confedilizia. Se nel 2007 infatti le transazioni effettuate erano state 1.055.585,  quest’anno si dovrebbe chiudere, secondo le stime di Confedilizia, con 566.758, ossia quasi la metà.

Fondi Immobiliari in Italia

fondi600Perché in un momento in cui il mercato ristagna, i prezzi si prevedono in calo e gli investitori esteri fuggono, i fondi italiani hanno aumentato del 50% gli investimenti sull’immobiliare?
E’ accaduto fra il 2009 e il 2012, secondo un rapporto preparato da Bnp Paribas real estate, quando gli investimenti dei fondi italiani immobiliari nel settore passano dal 26 al 39%. Questo mentre il mercato si contrae e i prezzi si congelano.

Mercato Immobiliare domanda e offerta

Lieve-ripresa-del-mercato-immobiliare-nella-seconda-metà-2013L’Osservatorio Semestrale del portale immobiliare Casa.it ha analizzato l’andamento del mercato immobiliare con un particolare focus sull’andamento dei prezzi delle abitazioni, eseguendo un raffronto fra offerte e richieste dei potenziali acquirenti.
Alla fine del secondo semestre 2012 il mercato residenziale italiano conferma il momento di debolezza della domanda in acquisto: si stima che a livello nazionale, su base annua, le compravendite di abitazioni saranno meno di 500.000.