Il tappeto è il suolo su cui siamo nati. Ci assomiglia. E’ il primo elemento attorno a cui si costruisce l’atmosfera intima e domestica. Di una casa rappresenta il profumo, le abitudini, le poetiche.

tappeto3

Il tappeto è un simbolo arcaico che per G.T.DESIGN diviene contemporaneo, quotidiano, il segno che materializza i confini dello spazio personale. Per offrire al tappeto una funzionalità senza convenzioni e un potere figurativo rinnovato.La nostra ricerca estende i suoi confini al tessile d’arredamento: perché il nell’ambiente è ciò che più ci conforta intimamente; perchè è come la nostra pelle, duttile e resistente; perchè il si sviluppa e modifica con noi.

tappeto2

tappeto

E quindi oggi possiamo proporre non solo porte-diaframma in tessuto, come filtri di luce pensati per lasciare spazio all’incontro con la persona, ma anche piani e sedute in cui la viscosa è sorretta da leggere strutture in metallo, che soddisfano nuove esigenze nel contract e nelle realtà ricettive.

tappeto6

tappeto4

E poi gli , creati per giocare e immaginare, scivolare sulle nostre inclinazioni, e le coperte e i copriletti in morbida tela di canapa, juta,
e che con i loro ricami, colori, finiture innovative, declinano un nuovo modo di intendere il tessile nell’interior design.

tappeto51

Fonte articolo e foto : G.T. Design – Arkidesigblog